Regolamento

 

Articolo 13 - Finanze

1. Il Tesoriere deposita tutti i fondi del club in una banca designata dal Consiglio.

2. Tutte le fatture sono pagate esclusivamente in base a mandati di pagamento firmati dal Tesoriere o da suo delegato. Un esperto contabile o altra persona qualificata effettua annualmente un’accurata verifica di tutte le operazioni finanziarie del club.

3. L’anno finanziario di questo club decorre dal 1° luglio al 30 giugno dell'anno successivo e viene suddiviso per l’incasso delle quote sociali in 4 periodi trimestrali decorrenti dal 1° luglio di ogni anno. Il versamento degli importi per le quote pro-capite e per gli eventuali abbonamenti alla rivista ufficiale internazionale dovuti al Rotary International è da effettuarsi al 1° luglio e al 1° gennaio in base al numero di soci del Club a tali date.

4. All’inizio di ogni anno finanziario, il Consiglio prepara o fa preparare un preventivo delle entrate e delle uscite per l’anno in questione. Questo preventivo, approvato dal Consiglio, rappresenta il limite massimo di spesa per le rispettive voci, salvo diversa decisione del Consiglio.

 
 
Segreteria: Corso Re Umberto 1 - 10121 Torino    Codice fiscale: 97621520010
Tel. 011 532962     E-mail: torinostupinigi@rotary2031.org
Sviluppato da